Scegli la lingua Italiano Inglese Seguici sui social network Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Izi.travel Musei superabili Musei superabili Da Museo a Museo Da Museo a Museo Resta in contatto con noi Resta in contatto con noi

Scarlino ha riaperto i suoi musei

Scarlino ha riaperto i suoi musei



dal 17/07/2020 al 31/08/2020


Finalmente riaperti i musei a Scarlino. Il Museo archeologico di Portus Scabris (Maps) si trova al Puntone di Scarlino, in via delle Collacchie 1, e raccoglie i reperti raccolti durante gli scavi subacquei fatti in occasione della costruzione del porto turistico nella rada di Portiglioni, dove in epoca romana sorgevano le banchine del celebre Portus Scabris, citato da fonti antiche. Il museo ha sede in un casello idraulico dei primi del '900 affacciato sul Padule di Scarlino, area naturalistica protetta.

Il Centro di documentazione del territorio “Riccardo Francovich” invece si trova in via della Rocca, nel centro urbano capoluogo, e raccoglie i reperti archeologici che illustrano la storia del poggio su cui sorge la Rocca Pisana di Scarlino, dall'età del Bronzo al XVII secolo. Da venerdì 17 luglio i musei di Scarlino sono aperti tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, mentre il venerdì, il sabato e la domenica fino alle 20 (l’orario potrebbe subire variazioni).

Per informazioni e prenotazioni è possibile scrivere a info@pastexperience.it, chiamare 0566 38520 oppure 3397544894, mentre per contattare l’ufficio turistico la mail è ufficio.turistico@comune.scarlino.gr.it, e il numero di telefono 0566866288.