Scegli la lingua Italiano Inglese Seguici sui social network Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Izi.travel Musei superabili Musei superabili Da Museo a Museo Da Museo a Museo Resta in contatto con noi Resta in contatto con noi

La Giornata degli Etruschi, tra agosto e settembre ecco le iniziative in Maremma

La Giornata degli Etruschi, tra agosto e settembre ecco le iniziative in Maremma



dal 16/08/2019 al 22/09/2019


Con una serie di iniziative in calendario tra agosto e settembre, in decine di Comuni della Toscana ( clicca qui),  si celebrerà la “Giornata degli Etruschi”, manifestazione promossa dal Consiglio regionale e giunta quest’anno alla quarta edizione.  La Giornata degli Etruschi è datata 27 agosto, perché in quel giorno del 1569, papa Pio V insignì Cosimo I del titolo di ‘Magnus Dux Etruriae’, istituendo così il titolo di Granduca per chi, da allora in poi, fino all’unità d’Italia, si succedette alla guida della Toscana. Quindici sono i progetti che hanno partecipato al bando ma molti di più i Comuni coinvolti con iniziative su tutto il territorio regionale. L’idea di fondo è quella di celebrare una civiltà che, ben prima della conquista dei romani, ha definito le caratteristiche geografiche e culturali della Toscana. Questi sono gli eventi previsti nei Musei di Maremma e che riguardano Grosseto, Massa Marittima, Pitigliano e Sorano, eventi suscettibili di variazioni e aggiornamento.  

Il programma inizia domenica 25 agosto alle ore 19 a Pitigliano presso il Museo civico archeologico della civiltà etrusca “Enrico Pellegrini”, piazza Fortezza Orsini con il convegno:” In vanitate speculorum. Le “fonti” della bellezza etrusca”. Ispirandosi al concetto di “bellezza” degli Etruschi e a quello di cura del sé mediante la pratica dell’arte cosmetica, intesa come mezzo per conservare al corpo tutta la sua bellezza naturale, sono in calendario nell’arco della giornata, aperture straordinarie serali ed eventi in museo, laboratori e laboratori didattici per bambini, un convegno sull’uso e la funzione degli specchi in epoca etrusca e infine una visita guidata in orario straordinario al Museo civico archeologico “Enrico Pellegrini”, la cui collezione è stata di recente ampliata con alcuni materiali di produzione etrusco-corinzia oggetto di un restauro conservativo. Info: 0564616322; 3484003001, e-mail:   cultura@comune.pitigliano.gr.it

A Sovana nel Comune di Sorano martedì 27 agosto alle ore 21 nella Necropoli Etrusca, SP 22 Sovana -San Martino sul Fiora, andrà in scena lo spettacolo “Il minotauro - Un viaggio tra verità e fantasia” che si svolgerà sul podio della tomba Ildebranda. Un’antichissima storia ma così attuale nella riflessione di come e che cosa stiamo vivendo, sulle conseguenze del nostro agire e sul nostro futuro. Con Emilia Celata e regia di Sandro Nardi. Info: 0564633023; 3474629689, e-mail: l.arcangeli@comune.sorano.gr.it

A Grosseto il 7 settembre dalle ore 16 alle 19.30  al Museo Archeologico e d'Arte della Maremma, Piazza Baccarini, 3, si svolgerà il laboratorio di tessitura etrusca  tramite l’uso di un telaio verticale e laboratorio di tessitura, destinato sia ad adulti che a bambini, con telai a “Pettine Liccio”, il cui meccanismo rimanda al telaio verticale. Un evento che ha l'obiettivo di un viaggio dove “emozionarsi” e “scoprire”, in maniera parallela a quanto offerto dai beni culturali del nostro territorio, il mondo degli Etruschi rendendone la presenza più vicina e tangibile alle persone curiose di scoprire questa affascinante civiltà. Il museo nasce come luogo di incontro, ascolto e proposta e deve restare un ponte tra memoria, emozione e storia. Dalle 19.30 sempre al MAAM degustazioni in accompagnamento in collaborazione con La Biagiola Winery assaggio vino in anfora realizzato in contenitori di Cocciopesto che richiamano le tipologie antiche di vinificazione e concerto spettacolo: "Memorie etrusche" a cura di SYNALIA. Quadri teatrali dedicati agli Etruschi. Con musiche, danze, recitazioni, cerimonie e processioni. Quadri teatrali con brani strumentali, danze e recitazioni. Info: 0564488759; 0564488750, e-mail: arianna.bianchi@comune.grosseto.it

A Massa Marittima sabato 21 e domenica 22 settembre, ore 9.30 – 19, presso il Museo Archeologico di Massa Marittima/Biblioteca comunale Gaetano Badii, Piazza XXIV Maggio 10, tornano le Giornate in onore di Giovannangelo Camporeale arrivate alla seconda edizione con un convegno in onore del celebre archeologo Giovannangelo Camporeale. Al termine del convegno, verrà organizzata una visita guidata ad uno dei luoghi della ricerca archeologica nel territorio: infatti intorno a Massa Marittima, da Populonia a Vetulonia a Roselle, nel raggio di pochi chilometri, sono in corso attività di scavo e di ricerca, e gli studiosi, ricercatori, studenti che parteciperanno al convegno potranno visitare ogni volta con l'archeologo di riferimento il luogo di scavo. Al termine del convegno verranno raccolti i contributi, che saranno pubblicati e presentati l'anno successivo. La Casa Editrice ETS ospiterà gli atti nella collana diretta dal prof. Stefano Bruni, allievo di Camporeale e tra i promotori dell'iniziativa. Info:  0566906291; 3389705300, email:  r.pieraccioli@comune.massamarittima.gr.it

Eventi