Scegli la lingua Italiano Inglese Seguici sui social network Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Izi.travel Tripadvisor Scarica l'app Scarica l'app Scarica l'app Iscriviti alla newsletter Iscriviti alla newsletter

Inaugurazione Nuovo Centro Studi Squali - Aquarium Mondo Marino



Sabato 29 Aprile, alla presenza delle autorita', membri e staff CSS, Docenti Universitari (Univ.Calabria Tripepi, Sperone, Univ. Siena Marsili), Ricercatori I.S.P.R.A. (Buttino) e C.N.R./IUCN (Serena) ed il CEO della "Save our Seas" Michael Scholl, e' stata inaugurata la nuova sede del Centro Studi Squali.

Il CSS e' una struttura privata, finanziata dall'Associazione "no-profit Posidonia" con i proventi dei visitatori dell'Aquarium Mondo Marino che la ospita e che opera per lo studio, la didattica e la conservazione degli Elasmobranchi in Mediterraneo ed altre aree del pianeta.

Il CSS ha siglato Agreement di collaborazione con varie Universita' in particolare Univ.Calabria e Siena, ma anche con Universita' di Bologna e Stellenbosch in Sudafrica e molte delle Universita' italiane per ospitarne studenti in stage.

Nei locali del CSS e' presentata: la Mostra permanente sugli Squali, aperta al pubblico, dove sono riportate anche informazioni sulla Rete di enti, della quale fa parte ed organizzata dalla Regione Toscana: "Osservatorio Toscano per la Biodiversita'"" ed il laboratorio ed area acquari, attrezzati per ospitare varie specie di Squali mediterranei e tropicali e studenti universitari e ricercatori per svolgervi attivita' di Studio.

Ad oggi il CSS ha all'attivo 39 lauree e contribuito ad attivare 4 dottorati di Ricerca e presentato tra poster e pubblicazioni 32 lavori.

Nella struttura operano un paio di biologi ed un tecnico oltre ai volontari del CSS distribuiti in quasi tutte le regioni italiane.

​Il CSS collabora con il Medlem e la Shark Alliance, i suoi biologi sono membri del GRIS.